PERCHÈ DAME

La scelta è caduta su un nome che rappresenta in modo elegante e complesso ogni donna, protagonista del suo desiderio.
Dama: proviene dal Francese Dame che a sua volta deriva dal Latino Domina cioè Signora.
Dama: signora di particolare distinzione, di grande signorilità, di nobile portamento.
Dama: gioco di strategia , nella scacchiera, la pedina raggiunta la casella dell’ultima linea avversaria diventa dama e può muoversi in ogni senso.
Dama: donna o regina degli scacchi, il pezzo più potente che usufruisce di mobilità maggiore, grazie a Lei la partita si anima, l’obiettivo del gioco è dare scacco matto all’avversario Re.
Il nostro obiettivo, è dare scacco matto, all’ avversario destino, per non sottrarci alla sorte che esigiamo.

Non solo vestiti, ma un modo di vestire

Non più solo un luogo in cui si incontrano la volontà del negoziante di vendere dei vestiti e quella della cliente di comprare tali articoli, bensì si vuole instaurare una relazione con la cliente, soddisfacendo le sue esigenze offrendo un servizio pensato appositamente per Lei.

LEGGI DI PIÙ

FOLLOW US ON INSTAGRAM