PERCHÈ DAME

La scelta è caduta su un nome che rappresenta in modo elegante e complesso ogni donna, protagonista del suo desiderio.

Dama: proviene dal Francese Dame che a sua volta deriva dal Latino Domina cioè Signora.
Dama: signora di particolare distinzione, di grande signorilità, di nobile portamento.
Dama: gioco di strategia , nella scacchiera, la pedina raggiunta la casella dell’ultima linea avversaria diventa dama e può muoversi in ogni senso.
Dama: donna o regina degli scacchi, il pezzo più potente che usufruisce di mobilità maggiore, grazie a Lei la partita si anima, l’obiettivo del gioco è dare scacco matto all’avversario Re.
Il nostro obiettivo, è dare scacco matto, all’ avversario destino, per non sottrarci alla sorte che esigiamo.

Non solo vestiti, ma un modo di vestire

Non più solo un luogo in cui si incontrano la volontà del negoziante di vendere dei vestiti e quella della cliente di comprare tali articoli, bensì si vuole instaurare una relazione con la cliente, soddisfacendo le sue esigenze offrendo un servizio pensato appositamente per Lei.

Si tratterà di monitorare costantemente le tendenze della moda internazionali, attraverso blog, magazine e analisi dei trend di mercato svolte nelle principali città europee.
Procederemo quindi ad una selezione delle collezioni in base allo stile, alla qualità dei tessuti e della manifattura, alla responsabilità sociale ed ambientale delle aziende.

LA NOSTRA STORIA

Dame nasce dalla volontà di rimettersi in gioco con stile ed eleganza, creando una nuova concezione di negozio di abbigliamento dove la cliente sarà la protagonista esclusiva.

Il nostro progetto è quello di offrire alle nostre clienti capi d’abbigliamento ricercati e selezionati appositamente in base a ciò che esse desiderano esprimere, consapevolmente o meno.

La nostra cliente è una donna che impegnata nel lavoro, non più giovanissima, dedica il suo tempo libero a viaggiare ed alla cura di sé e dei suoi interessi.
Non è focalizzata all’affermazione di se stessa attraverso la semplice ostentazione di capi firmati, ma ha la propria idea di stile e qualità; non ha un atteggiamento passivo nei confronti delle tendenze della moda internazionale, essendo ben informata in proposito; è incline a preferire imprese che si siano fatte conoscere per impegni sociali ed ambientali.
Sa precisamente cosa vuole, ma non ha molto tempo a disposizione per cercarlo.

La nostra idea non è solo vendere vestiti, ma fornire un servizio: offrire a determinate clienti determinati prodotti, selezionati , avendo in mente per l’appunto le loro esigenze e preferenze. Uno screening delle collezioni internazionali, una valutazione poliedrica che tenga conto dello stile, della qualità, della responsabilità sociale ed ambientale delle aziende manifatturiere e un servizio accessorio di sartoria in modo da perfezionare i capi che non calzino alla perfezione, aumentando la soddisfazione della cliente

PERCHÈ DAME

La scelta è caduta su un nome che rappresenta in modo elegante e complesso ogni donna, protagonista del suo desiderio.
Dama: proviene dal Francese Dame che a sua volta deriva dal Latino Domina cioè Signora.
Dama: signora di particolare distinzione, di grande signorilità, di nobile portamento.
Dama: gioco di strategia , nella scacchiera, la pedina raggiunta la casella dell’ultima linea avversaria diventa dama e può muoversi in ogni senso.

LEGGI DI PIÙ

FOLLOW US ON INSTAGRAM